Social
it
Data Literacy 1

Data Literacy

Il fulcro del cambiamento in cui siamo immersi è l’innovazione tecnologica, che con i suoi costanti progressi continua a generare opportunità legate alla crescente automazione, alla maggiore interconnessione tra soggetti e macchine e allo sviluppo di un nuovo linguaggio: quello dei dati. In questo contesto scrivere, leggere, analizzare e argomentare i dati, oggi più che mai, rappresenta una competenza nevralgica. La Data Literacy si sviluppa con l’intento di fornire queste skill.

È la quarta rivoluzione industriale, e il suo prodotto sono i dati

Secondo IDC Forecast, entro il 2025 il volume dei dati sarà dieci volte maggiore rispetto a quello odierno. Automazione, Robotica, IoT, Machine Learning e IA sono solo alcuni dei fattori che contribuiranno a quest’aumento della scala, della diversità e della complessità dei dati e delle loro fonti.

Dal dato all’informazione, il nuovo linguaggio del Business

UN NUOVO ALFABETO

Dal dato all’informazione, il nuovo linguaggio del Business

Oggi le organizzazioni hanno a che fare con un’incredibile quantità di dati, ma per restare competitive nel mercato devono essere in grado di ottenere valore da essi, perché un maggior numero di dati non è sinonimo di maggiore conoscenza. Nel quadro attuale delle competenze aziendali, secondo il rapporto Censuswide, solamente 1 manager su 4 (24%) e 1 dirigente su 3 (32%) affermano di essere competenti in materia di dati. Eppure investire nell’alfabetizzazione sui dati significa investire nel futuro della propria azienda.

I vantaggi dell’alfabetizzazione sui dati

UNA COMPETENZA CRITICA

I vantaggi dell’alfabetizzazione sui dati

Come emerso da una ricerca dell’istituto Wharton School Academics – Università di Pennsylvania & IHS Markit, di fronte alla crescente complessità di lettura e interpretazione dei contesti organizzativi ed economici l’elaborazione di un pensiero critico sui dati si traduce in:

  • aumento della competitività sul mercato, con prestazioni aziendali migliori dal 3% al 5% in termini di capitalizzazione di mercato e un impatto positivo anche in misure di performance aziendali quali MOL, RES e ROS;
  • insight, cioè una conoscenza strategica più immediata;
  • decisioni migliori perché più consapevoli;
  • maggior coinvolgimento della forza lavoro.
Un supporto mirato per la tua organizzazione

FORMAZIONE E STRUMENTI

Un supporto mirato per la tua organizzazione

ITReview offre attività di affiancamento basate sulle esigenze della tua organizzazione, da una formazione personalizzata alla creazione di un vocabolario online.

  • ASSESSMENT, test e interviste finalizzati all’elaborazione di una mappatura delle aree aziendali e delle funzioni che hanno maggiori bisogni in tema di alfabetizzazione sui dati;
  • FORMAZIONE PERSONALIZZATA, programmi formativi basati sulle reali esigenze a seconda dei risultati ottenuti nella fase precedente;
  • DATA STEWARD, formazione di una figura interna che promuova e diffonda la cultura analitica diventando così il punto di contatto tra la cultura dell’organizzazione, il suo linguaggio e l’approccio data-driven;
  • DATA GLOSSARY, un innovativo glossario multimediale per accedere, definire, democraticizzare e rendere comprensibile il linguaggio dei dati all’interno dell’organizzazione;
  • DATA VIZ, formazione mirata al miglioramento dell’accessibilità e della comprensione dei dati tramite la Data Visualization e alla creazione di dashboard e grafici secondo best practice;
  • WORKSHOP, approfondimenti e sperimentazioni pratiche sulle potenzialità dell’analisi dei dati nella tua azienda.
Data Literacy 2
ContinuaOrigine ed elaborazione - ETL
Data Literacy 2